REPAIR PROJECTS

Alcuni fra i progetti più significativi sviluppati a favore della riparabilità in oltre venti differenti Paesi.

VISIONARY ENTERPRISES

Consapevoli delle nuove politiche a favore della durata, e delle richieste dei consumatori, le imprese più visionarie sviluppano nuovi prodotti facilmente riparabili.

Cosa sta nascendo nelle punte più avanzate della produzione, della ricerca e del design, per una sempre maggiore riparabilità dei prodotti.

DIY 2.0

I makers e gli autoproduttori del fai da te evoluto, che utilizzano le stampanti 3D e le piattaforme open-source, hanno costruito un business su questo ritrovato desiderio di aggiustare da sé gli oggetti.

NEW MATERIALS

La stessa ricerca scientifica che ha prodotto negli anni materiali super performativi, mette oggi a disposizione materiali super flessibili, super adattabili e capaci di autoripararsi.

Una raccolta di progetti per fare conoscere le imprese più visionarie e la ricerca più avanzata nel campo dei nuovi materiali, il fai da te digitale e le poetiche del design, le comunità spontanee di riparatori al servizio dei cittadini e i programmi di formazione sul progetto.

POETICS OF DESIGN

La ricerca di progetto va ben al di là degli aspetti funzionali della riparabilità e propone la bellezza dell’imperfezione, o coinvolge gli utilizzatori nel produrre, riparare e modificare gli oggetti.

EDUCATIONAL PROGRAMS

Un importante supporto ai governi di tutto il mondo che si devono misurare con il crescente impatto ambientale dei rifiuti, viene dalle Università e i Centri di Ricerca.

REPAIR COMMUNITIES

In alcuni paesi la riparazione è praticata da sempre nelle strade, ma è un fatto nuovo che stia tornando anche là dove era scomparsa, nelle principali città del mondo, grazie ai movimenti di consumatori-riparatori.